Elogio dell’insicurezza

(in risposta ad Anamnesys)

Insicuro è chi aspetta ma sa aspettare.
Insicuro è chi si chiede se sarà opportuno.
Insicuro è chi entra in punta di piedi.
Insicuro è chi, prima di toccarti, ti chiede si può.
Insicuro è chi non ti propone risposte, solo domande.

Insicuro è chi si guarda sempre intorno per vedere l’effetto che fa(rà).
E non fa mica così male.

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

One thought on “Elogio dell’insicurezza

  1. Michele ha detto:

    Ti stimo, io non ci riesco!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: