Archivio mensile:febbraio 2012

Scrivo poco

È che in inverno fa freddo, mi si gela il culo e mi si ingrippa il cervello. Le parole, coperte di ghiaccio, non vengono fuori dalle dita intirizzite.

Poi troverò una scusa per la mia pigrizia anche d’estate. Tanto ho tempo.

Contrassegnato da tag , ,