Archivio mensile:settembre 2015

Sempre più spesso

uncertainty

Sempre più spesso (con la vecchiaia che avanza, è evidente) mi scopro a ripetermi: “non so davvero cosa pensare”. E mi capita su quei temi che dividono le opinioni (le coscienze no, su quelli ho ancora posizioni ben ferme). Che mi succede?

Sto perdendo la capacità di valutare le cose?

Sto accettando il declino della passione dialettica?

O sto solo morendo democristianamente affogata in una melmosa e opaca via di mezzo?

Annunci
Contrassegnato da tag , ,

Fighting back tears

tears

Mi è sempre piaciuta questa espressione inglese.

Perché racconta molto bene la lotta per trattenere le lacrime, una situazione in cui mi trovo spesso. In effetti sono una frignona e basta poco a farmi piangere.

Piango per tristezza
Piango per gioia
Piango per le ansie
Piango per i sollievi
Piango con l’orchestra
Piango col violoncello
Piango ascoltando i cori
Piango ascoltando i silenzi emozionati
Piango quando vedo piangere
Piango anche quando vedo ridere, a volte

Insomma, piango sempre.

E non mi sento meno forte per questo.

Contrassegnato da tag ,